Parco San Salvatore e Superstore

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il progetto consiste nella riqualificazione ambientale di un’area a carattere originariamente agricolo, erosa dalla crescita urbana dell’hinterland milanese, attraverso la sistemazione del nuovo parco S.Salvatore e la ricostruzione del Supersore esistente, collocato in modo da realizzare un sistema di parcheggi-filtro, con piantumazioni arbustive tra la strada Valassina e il parco.

Committente: ESSELUNGA SpA – Comune di Seregno
Importo presunto: 7.500.000 di euro
Superficie Piano: 8,2 ha
Superficie Supermercato: 5400 mq
G. Macola, S. Spagnolo
con N. Macola, S. Berlendis, C. Dario, M. Lazzaro, E. Vernetti, A. Zanetti